Palmeri “Nuovi tirocini per 4.300 giovani NEET in Campania”

L’Assessore al lavoro della Regione Campania Sonia Palmeri ha annunciato di aver stanziato 15 milioni di euro per il rifinanziamento dei tirocini formativi.

Garanzia Giovani in Campania. Altri 4.300 euro giovani NEET possono ottenere un tirocinio formativo di sei mesi pagato dalla Regione.

Arriva una buona notizia per i tanti giovani della Regione Campania iscritti al programma nazionale ed europeo Garanzia Giovani. La Regione Campania, attraverso l’Assessore al lavoro Sonia Palmeri ha finanziato altri 4.300 nuovi tirocini Garanzia Giovani per i NEET della Regione Campania.

La Giunta De Luca ha infatti deliberato oggi il rafforzamento della Misura 5 del programma europeo Garanzia Giovani.Vengono destinati ai tirocini extracurriculari circa 15 milioni di euro. E ciò consentirà alle imprese campane di iniziare un percorso lavorativo con i giovani iscritti al programma con il classico strumento del tirocinio formativo, meglio conosciuto come stage.

Per quanto riguarda i tirocini rientranti nel programma Garanzia giovani c’è l’ulteriore vantaggio del finanziamento regionale diretto al giovane, che percepisce per sei mesi un’indennità di partecipazione dalla Regione Campania di 500 euro al mese.

Nel comunicato stampa della Regione si legge che lo stanziamento dei 15 milioni di euro, che coprono l’attivazione di ulteriori 4.300 tirocini in Regione Campania, è stato effettuato al fine di soddisfare le numerose richieste di giovani e di aziende che hanno fatto di Garanzia Giovani il volano per inserirsi nel mondo del lavoro, migliorando la propria formazione con i percorsi offerti, scegliendo la strada dell’autoimprenditorialità con il sostegno all’avvio di iniziative in forma autonoma o associata, o inserendosi in azienda con l’apprendistato professionalizzante o con l’Incentivo Occupazione Giovani (sgravio contributivo totale, per la quota dei contributi Inps a carico del datore di lavoro, fino a 8.060 annui per ogni giovane assunto).

“Il nostro intento – dichiara l’Assessore al Lavoro Sonia Palmeri – è quello di favorire sempre più un processo virtuoso che coinvolga giovani ed aziende, con l’obiettivo comune di una vera crescita economica e sociale”.

 

News

Lascia un commento